Trasferire dati sul nuovo iPhone

Trasferire dati sul nuovo iPhone: 6 passaggi chiave

Non c’è nulla di sbagliato nel voler conservare tutti i dati e le informazioni quando si passa da un telefono all’altro. Vale lo stesso quando si spostano i dati in telefoni ricondizionati che possono funzionare al pari del nuovo con la differenza di essere senza dubbio più sostenibili di alcuni modelli recenti. Per fortuna, trasferire dati sul nuovo dispositivo è una procedura semplice quando si ha a che fare con qualsiasi modello di iPhone. Ecco 6 passaggi chiave per trasferire i tuoi dati da un modello di iPhone più vecchio ad uno nuovo. Se stai invece facendo il passaggio da un Android ad un iPhone, ecco la guida per te.

Un iPhone con App in evidenza e notifiche. Come trasferire i dati sul nuovo iPhone?

Passaggi preliminari e trasferimento dati

Prima di iniziare l’operazione, è necessario eseguire alcuni passaggi per facilitare la transizione.

Preparazione. Cosa serve per trasferire i dati?

Se possiedi un Apple Watch e un nuovo iPhone, assicurati di scollegare qualsiasi dispositivo Apple dal tuo iPhone precedente (in questo modo eseguirai il backup automaticamente in modo da poterlo ripristinare dopo averlo collegato al tuo nuovo telefono). Inoltre, assicurati di avere il backup del tuo dispositivo attuale. Sarà anche utile avere pronti l’ID Apple e la password. Infine, trasferisci la tua SIM Card sul tuo dispositivo più recente. Ora, ci sono 3 principali metodi principali (ed uno secondario) per trasferire dati sul nuovo iPhone e in questa sede li esamineremo tutti in modo che tu possa scegliere quale metodo risulta più fluido per te. Capiremo anche in che modo passare ad iPhone ricondizionati potrebbe rappresentare una scelta sensata.

1. Vuoi configurare un nuovo dispositivo iOS usando le informazioni del tuo attuale dispositivo?

“Inizia subito” ti consente di farlo rapidamente e in modo diretto. Questo metodo utilizza il tuo iPhone o iPad aggiornato ad iOS 11 o versioni successive, al fine di configurare automaticamente il tuo nuovo dispositivo. Inizia subito ti consente anche di trasferire tutti i tuoi dati in modalità wireless attraverso il tuo attuale iPhone al nuovo dispositivo tramite il trasferimento dati iPhone.

Come trasferire i dati dal tuo vecchio iPhone al nuovo utilizzando “Inizia subito”

  • Accendi il tuo nuovo dispositivo e posizionalo vicino al dispositivo corrente che utilizza iOS 11 o versioni successive.
  • La schermata di avvio rapido verrà visualizzata sul dispositivo corrente ed offrirà la possibilità di utilizzare l’ID Apple per configurare il nuovo dispositivo
  • Dopo aver verificato che si tratta dell’account giusto che desideri utilizzare, clicca su continua
  • Se non è possibile continuare sul dispositivo corrente, è necessario verificare che il Bluetooth sia attivo
  • Tieni posizionato il tuo dispositivo attuale sul nuovo dispositivo e centra nel mirino l’animazione che sarà apparsa nel frattempo.
  • Dopo aver atteso, dovrebbe apparire un messaggio che dice “termina (sul nuovo dispositivo)”. Se, tuttavia, non riesci ad utilizzare la fotocamera del tuo dispositivo attuale, scegli di autenticarlo manualmente, quindi segui i passaggi che appariranno.
  • Quando ti viene richiesto, inserisci il passcode del dispositivo corrente sul dispositivo più recente.
  • Ora segui le istruzioni per configurare Face o Touch ID sul tuo nuovo dispositivo; se hai più dispositivi potresti aver bisogno anche del loro codice.

Il tuo nuovo dispositivo dovrebbe ora offrire la scelta di ripristinare le app (comprese quelle che hai acquistato), i dati (come contatti, messaggi di testo, ecc.) e le impostazioni dal tuo backup iCloud più recente o di aggiornare il backup del dispositivo corrente e quindi prepararti a ripristinarlo. Dopo aver scelto un backup, puoi selezionare se trasferire alcune impostazioni relative a posizione, privacy, Apple Pay e Siri. Se vuoi aggiornare il backup sul tuo dispositivo, assicurati che il Wi-Fi sia abilitato sul tuo dispositivo.

Alla fine di questo procedimento, se hai un Apple Watch e stai configurando un iPhone nuovo o ricondizionato, ti verrà anche chiesto se desideri trasferire i dati e le impostazioni di Apple Watch. Dopo aver trasferito i dati sul dispositivo IOS nuovo o ricondizionato, potrebbe essere necessario completare ancora alcuni passaggi per completare l’operazione.

2. Un’alternativa? Migrazione dati iPhone tramite cavo USB o wireless

Un metodo differente, ma ugualmente funzionale è la migrazione dati di iPhone. Ciò consente direttamente agli iPhone che utilizzano iOS 12.4 o versioni successive, la possibilità di trasferire i dati sul nuovo iPhone a partire dal dispositivo corrente. È possibile svolgere l’operazione in modalità wireless o collegando i dispositivi, tuttavia, se la rete wireless che stai utilizzando è lenta o congestionata, è meglio usare il cavo USB.

Per seguire questo metodo avrai bisogno di un adattatore per fotocamera da Lightning a USB 3 insieme ad un cavo da Lightning a USB. Innanzitutto, collega l’adattatore per fotocamere da Lightning a USB 3 per alimentare attraverso la sua porta del fulmine alla corrente tramite la lightning port. Assicurati di utilizzare un alimentatore da 12 W di potenza. Ora collega l’adattatore per fotocamere da Lightning a USB 3 al tuo dispositivo attuale. Quindi, collega il cavo da Lightning a USB al tuo nuovo dispositivo e collega l’altra estremità all’adattatore. I passaggi che seguono possono essere eseguiti sia tramite cavo sia wireless.

Come trasferire i dati dal tuo vecchio iPhone al nuovo con cavo USB

  • Accendi il tuo nuovo dispositivo e disponilo nei pressi del tuo dispositivo attuale che utilizza iOS 12.4 o versioni successive.
  • Se desideri trasferire i dati utilizzando il cavo USB, dovrai semplicemente collegare i dispositivi.
  • La schermata di avvio rapido dovrebbe ora apparire sul tuo dispositivo attuale ed offrire la possibilità di utilizzare il tuo ID Apple. Assicurati di scegliere quello che desideri, quindi clicca su continua.
  • Ora attendi che compaia un’animazione sul dispositivo più recente.
  • Tieni il tuo dispositivo attuale sopra quello corrente, quindi centra l’animazione nel mirino.
  • Attendi il messaggio che dice “Finisci”, sul nuovo iPhone. Se non riesci ad accedere alla tua attuale fotocamera iPhone, puoi sempre scegliere di autenticarlo manualmente.
  • Ora segui i passaggi che dovrebbero apparire. Quando ti viene richiesto, inserisci la password corrente dell’iPhone sul tuo nuovo dispositivo.

Successivamente, segui le istruzioni per configurare Face ID o Touch ID sul nuovo dispositivo.

Ora seleziona trasferisci da iPhone per iniziare il trasferimento delle informazioni dal tuo iPhone precedente al nuovo dispositivo. Se si utilizza un cavo USB, l’icona indicherà che i dispositivi sono collegati e si potrà a quel punto scegliere se trasferire altre impostazioni come Siri e Apple Pay dal dispositivo vecchio al più recente. Assicurati di tenere i tuoi dispositivi vicini e collegati a una fonte di alimentazione in quanto questo fattore può far variare il tempo di trasferimento.

3. Vuoi trasferire il Backup di iCloud sul tuo nuovo dispositivo?

Una delle tecniche più comuni per il trasferimento dei dati personali e dei contenuti acquistati su un nuovo dispositivo è tramite il backup iCloud. Archiviando su iCloud può presentare alcuni svantaggi, ma anche molti vantaggi. Tra gli svantaggi annoveriamo la possibilità di archiviare gratuitamente solo 5Gb di dati, il che potrebbe essere insufficiente nel tuo caso. D’altro canto, il vantaggio è che non sarà necessario essere a casa e disporre di un computer per procedere.

Per iniziare questa procedura, accendi il tuo nuovo dispositivo. Dovrebbe apparire una schermata che riporta la voce “Ciao”. Tuttavia, se il nuovo dispositivo è già stato configurato, dovrà essere ripristinato prima di seguire i passaggi in questa pagina. Dopo averlo fatto, dovresti raggiungere la schermata Wi-Fi. Ora clicca su una rete Wi-Fi a cui collegarti. Segui i passaggi indicati finché non vedi la schermata “App e dati” ed infine clicca “Ripristina dal backup di iCloud”.

Cosa fare per ripristinare i dati dal backup di iCloud

  • Accedi ad iCloud con il tuo ID Apple e la password.
  • Quando richiesto, seleziona un backup. Assicurati che sia la selezione corretta controllando la data e le dimensioni di ciascuno. Se viene richiesto di aggiornare a una versione più recente di iOS, quando si sceglie di scaricare e installare l’aggiornamento, il dispositivo lo farà e quindi ripristinerà a partire dal backup.
  • Se hai acquistato iTunes o qualsiasi altro contenuto dell’App Store utilizzando più di un ID Apple, ti verrà chiesto di accedere a ciascuno di essi. Se non ricordi le password, puoi saltare questi passaggi toccando “Non hai un ID Apple o Dimenticato”.
  • A questo punto dovrai rimanere connesso in attesa del completamento del processo di ripristino. Infine, dovrai completare il resto della procedura di configurazione su schermo. 

Se possibile, è necessario assicurarsi che il dispositivo sia connesso al Wi-Fi e collegato a una fonte di alimentazione dopo l’installazione. Questo permetterà a contenuti come musica, app e foto archiviati in iCloud di essere scaricati automaticamente sul tuo dispositivo. Trasferire dati sul nuovo iPhone costituisce una parte dell’adattamento all’ambiente iOS. Una volta eseguito il trasferimento dati sul tuo dispositivo, nuovo o ricondizionato che sia, è probabile che siano ancora necessari ulteriori passaggi per la configurazione completa.

4. Posso usare iTunes o Finder per trasferire dati?

Certo! Un altro modo comune per trasferire dati personali e contenuti acquistati su un nuovo dispositivo è tramite backup effettuato con iTunes o nel Finder.

  • Innanzitutto, accendi il nuovo dispositivo e raggiungi in questo modo la schermata “Ciao”. Tuttavia, come menzionato in altre sezioni, dovrai eliminare qualsiasi impostazione presente già sul dispositivo per seguire i prossimi passaggi. Segui le istruzioni fino a raggiungere una schermata App e dati, ora clicca su “Ripristina da Mac o PC”.
  • A questo punto, collega il tuo nuovo dispositivo al computer che hai usato per eseguire il backup del dispositivo precedente. Apri iTunes o Finder sul computer e seleziona il tuo dispositivo. Fatto ciò, il sistema potrebbe richiederti di garantire i permessi al tuo dispositivo. Ora, scegli Ripristina backup e scegli quale desideri utilizzare assicurandoti che sia quello corretto (puoi controllare la data e le dimensioni di ciascuno). Se ora è necessario ripristinare da un backup crittografato, inserire la password.
  • Attendi il completamento del processo di ripristino, quindi potrai portare avanti il resto della procedura di configurazione sul tuo dispositivo iOS. Se possibile, dovresti sempre provare a mantenere i tuoi dispositivi connessi al Wi-Fi nonché alle fonti di alimentazione in quanto ciò consente di scaricare automaticamente i contenuti archiviati in iCloud sul tuo dispositivo.

    Ricorda, infine, che se utilizzi iTunes 12.8 e successivi, le applicazioni non verranno trasferite direttamente. Dovranno essere scaricate nuovamente da App Store.
Box marchiato Swappie con iPhone e libro. Perché acquistare ricondizionato?

I vantaggi dell’acquisto di iPhone ricondizionati

Bene! Ora che hai capito come trasferire le informazioni da un dispositivo all’altro, è importante approfondire il motivo per cui possedere iPhone, specie se ricondizionato, rappresenta un investimento. I telefoni ricondizionati funzionano proprio come i telefoni nuovi, ma sono disponibili a un prezzo più economico. Un altro enorme vantaggio del passaggio a ricondizionato è che riflette una scelta più sostenibile rispetto al comprare un iPhone nuovo. I telefoni ricondizionati possono avere una durata più lunga di quanto credono in molti.

In particolar modo, Swappie, si assicura di sostituire la batteria a tutti i telefoni che hanno una capacità inferiore all’80%. Con una garanzia ancora più completa di quella Apple, una spedizione rapida, facile e sicura insieme ad una politica di restituzione di 14 giorni, l’acquisto di telefoni ricondizionati, di questi tempi, dovrebbe essere sempre tra le alternative principali quando si è alla ricerca di un nuovo dispositivo.

Vuoi saperne di più sugli iPhone ricondizionati in generale? Leggi la nostra guida completa.

Vuoi maggiori dettagli sugli altri fattori da valutare prima di procedere all’acquisto? Scopri la differenza tra le diverse piattaforme di vendita.

Vuoi sapere perché un iPhone ricondizionato è più sostenibile? Ecco la nostra analisi nel dettaglio dell’impatto ambientale di uno smartphone nuovo vs. un ricondizionato.