Come riavviare il tuo iPhone: Sistema il tuo iPhone quando è bloccato o non risponde

Un affidabile e saggio metodo per risolvere difficoltà tecniche con computer, cellulari e altri dispositivi è spegnerli e riaccenderli – processo conosciuto come riavvio. Ciò vale anche per il tuo cellulare Apple. Se stai avendo problemi con tuo smartphone, riavviarlo può dunque essere una buona idea. 

Riavviare il telefono potrebbe risolvere i problemi che sta avendo, per esempio quando si blocca o non risponde ai comandi. Il modo di riavviare il tuo iPhone dipende dal modello, quindi vedremo ora diversi modi in cui puoi far sì che il telefono torni a funzionare. 

Riavvio forzato: Come effettuarlo sul tuo iPhone

Hai un problema col tuo iPhone e spegnerlo nella maniera classica non aiuta? In questo caso, devi fare il cosiddetto riavvio forzato.  

I bottoni da premere in modo da fare un riavvio forzato dipendono dal tuo modello di iPhone. Vedremo qui di seguito le tre diverse opzioni. 

Riavvio forzato in iPhone SE 2020, iPhone 8 and nuovi iPhone senza il pulsante home

  1. Premi e rilascia il tasto per alzare il volume.
  2. Premi e rilascia il tasto per abbassare il volume.
  3. Premi – e tieni premuto – il tasto laterale.
  4. Attendi fino a che non appare il logo di Apple e poi rilascia il tasto laterale.
  5. Aspetta che il tuo iPhone venga riavviato.
  6. Fatto!

Riavvio forzato per iPhone 7 e iPhone 7 Plus

  1. Premi – e tieni premuti – il tasto di accensione e il tasto per abbassare il volume contemporaneamente. 
  2. Attendi fino a che non appare il logo di Apple e poi rilascia entrambi i tasti. 
  3. Aspetta che il tuo iPhone venga riavviato.
  4. Fatto!

Riavvio forzato in iPhone più vecchi col tasto home

  1. Premi – e tieni premuti – il tasto di accensione e il il tasto home contemporaneamente.
  2. Attendi fino a che non appare il logo di Apple e poi rilascia entrambi i tasti.
  3. Aspetta che il tuo iPhone venga riavviato.
  4. Fatto!

Cosa fare se il tuo iPhone continua a non rispondere ai comandi?

Hai provato a riavviare il tuo iPhone ma continua a non funzionare o si blocca durante l’accensione? C’è una cosa che puoi fare per risolvere la questione.

  1. Prima di tutto, inizia collegando il tuo iPhone ad un computer con un cavo USB. 
  2. Apri Finder se stai usando un Mac con macOS Catalina o una versione più recente, OPPURE apri iTunes se stai usando un Mac con un sistema operativo più vecchio del Catalina o un computer Windows. 
  3. Trova il tuo iPhone su Finder o iTunes. 
  4. Ripeti il processo di riavvio forzato così come viene descritto nella sezione soprastante. Questa volta, anziché vedere il logo di Apple, apparirà la schermata modalità di ripristino
  5. Aspetta fino a che sul computer apparirà una finestra per aggiornare il tuo iPhone; clicca su “Aggiorna”. L’iOS del tuo telefono verrà ora aggiornato o re-installato.
  6. Se il processo dura più di 15 minuti, ripeti il passo 4 per rientrare nella modalità di ripristino.
  7. Aspetta che il processo finisca.
  8. Fatto!

Riassumiamo: Come riavviare un iPhone

Ora dovresti avere alcuni strumenti per gestire difficoltà tecniche col tuo iPhone. Assicurati di fare spesso il backup in caso accada qualcosa e il tuo telefono di blocchi o non risponda ai comandi. Nel peggior caso possibile, il tuo telefono dovrebbe essere riparato o potrebbe aver bisogno di un ripristino delle impostazioni. Senza un backup, potresti perdere tutte le informazioni nel tuo cellulare. 


Related Posts